Pubblicità in TV: netto calo a inizio 2019

0
318

Come riporta l’edizione odierna di Italia Oggi, in questo inizio 2019 gli investimenti pubblicitari televisivi sono in drastico calo. Stiamo parlando di quasi 22 milioni di euro complessivi in meno rispetto allo stesso periodo del 2018. Sicuramente la siuazione economica del Paese, con relativo clima di incertezza da parte delle aziende, sta influendo sulla raccolta pubblicitaria. Oltre a ciò, anche il mezzo televisivo mostra alcuni segnali di stanchezza con una importante fetta di pubblico che si è già spostata su altri tipi di fruizione (VOD in primis).

Da registrare che l’unico player a mantenere un segno positivo in questo inizio 2019 è La7, con Cairo che conferma il suo tocco magico in fatto di raccolta pubblicitaria. Notevole in termini quantitativi il calo di Mediaset che scende di quasi 14 milioni di euro rispetto a gennaio/febbraio 2018.

Lascia un commento

Scrivi il tuo commento!
Digita il tuo nome qui