Sei Nazioni 2022 su Sky Sport e TV8: copertura e telecronisti

2582

Il rugby del Sei Nazioni torna da quest’anno su Sky Sport (e NOW) e approda in chiaro su TV8 (ricordiamo che il Sei Nazioni è uno degli eventi inseriti nella lista protetta di eventi sportivi, da trasmettere obbligatoriamente in chiaro: vedi approfondimento sul tennis).
Le partite dell’Italia – reduce da un filotto incredibile di sconfitte e cucchiai di legno – andrà in onda live su Sky Sport, in streaming su NOW e anche in chiaro su TV8, con studi pre e post partita dedicati.

COPERTURA E TELECRONISTI SEI NAZIONI 2022 | SKY SPORT E TV8

Tutto il torneo sarà raccontato dalla squadra rugby di Sky Sport: Francesco Pierantozzi e Federico Fusetti saranno le voci dell’Italia, Moreno Molla inviato al seguito della Nazionale, Andrea De Rossi e Alessandro Moscardi commenteranno i match in programma e Diego Dominguez,il miglior marcatore azzurro di tutti i tempi, uno dei 5 giocatori al mondo ad aver segnato più di 1000 punti a livello internazionale, sarà ospite fisso degli studi pre e post partita condotti da Davide Camicioli.

Il racconto editoriale sarà come sempre affiancato da una tecnologia all’avanguardia, in grado di esaltare ogni attimo di gioco e le performance degli atleti.

Su Sky Sport 24 da non perdere tutte le news, le interviste ai protagonisti e gli highlights delle partite. Il tg sportivo sarà anche la vetrina delle attività e degli eventi che la Federazione Italiana Rugby organizzerà a Roma in occasione dei match degli Azzurri. E ogni lunedì alle ore 17.00, appuntamento con “Obiettivo Rugby Guinness Sei Nazioni”, la rubrica settimanale per fare il punto sul torneo, in compagnia di Diego Dominguez.

IL PODCAST SU SPORT&MEDIA DI SANDRO BOCCHIO E SIMONE SALVADOR

CALENDARIO ITALIA | SEI NAZIONI 2022

L’esordio dell’Italia del CT Kieran Crowley è previsto per domenica 6 febbraio, quando allo Stade de France di Parigi affronterà i padroni di casa della Francia. Diretta del match alle 16.00 su Sky Sport Uno, Sky Sport Arena, in chiaro su TV8 e in streaming su NOW. Dopo l’impegno parigino, l’Italia affronterà l’Inghilterra il 13 febbraio alle 16.00, l’Irlanda il 27 febbraio sempre alle 16, la Scozia il 12 marzo alle 15.15, e il Galles alla stessa ora del 19 marzo. Le partite in casa degli Azzurri si svolgeranno allo Stadio Olimpico di Roma e gli avversari saranno gli inglesi e gli scozzesi.

Ad aprire l’edizione 2022 del Guinness Sei Nazioni sarà la sfida tra Irlanda e Galles, in programma sabato 5 febbraio all’Aviva Stadium di Dublino e in diretta su Sky Sport Arena dalle 15.15.

Su Sky e NOW anche l’edizione 2022 del Sei Nazioni U20, il torneo giovanile maschile. Primo match dell’Italia, in casa della Francia, live venerdì 4 febbraio alle 21.00 su Sky Sport Uno, Sky Sport Arena e in streaming su NOW. Tutte le partite della Nazionale Italiana andranno in onda in diretta, le altre in differita.

Tutto questo senza dimenticare che su Sky sarà possibile seguire anche il prossimo Sei Nazioni femminile (dal 26 marzo al 30 aprile).

Lascia un commento

Scrivi il tuo commento!
Digita il tuo nome qui