Le Olimpiadi di Tokyo 2020 e Pechino 2022 nell’accordo Eurosport-DAZN

0
835

Le Olimpiadi di Tokyo 2020 e quelle invernali di Pechino 2022 si vedranno anche su DAZN. Nell’accordo ufficializzato ieri da Eurosport e DAZN, infatti, rientrano anche i diritti televisivi dei Giochi del 2020 e del 2022. A confermarlo in modo diretto gli stessi broadcaster, interpellati da SPORTinMEDIA.

Nell’annuncio della partnership DAZN-Eurosport, il passaggio sui diritti TV delle Olimpiadi era rimasto un po’ sfumato e lasciava intendere una situazione simile a quella Eurosport-Sky (ricordiamo che per le Olimpiadi di Pyeongchang Eurosport e Sky – per il disappunto di molti tifosi – non trovarono l’accordo e i diritti primari dei Giochi Invernali 2018 furono trasmessi su Eurosport Player). Invece, la notizia, estremamente importante, è che sì, le Olimpiadi rientrano nell’accordo DAZN-Eurosport. Non solo quelle di Tokyo, ma anche quelle invernali di Pechino. Eurosport detiene anche i diritti di Parigi 2024, ma la partnership con DAZN ha una durata inferiore.

In assoluto, per DAZN questo accordo è molto vantaggioso. Affiancare alle 3 partite di Serie A e a tutta la Serie B, sport molto seguiti come ciclismo, tennis, basket, ecc. e poter trasmettere inoltre due edizioni delle Olimpiadi, rappresenta un salto di qualità notevole dal punto di vista dell’offerta. Certo, alla fine l’appassionato italiano si abbona (quelli che seguono le vie legali…) essenzialmente per il calcio (Sky rimase scottata dall’esperienza dei diritti TV olimpica dove non ebbe un vero riscontro in termini di nuovi abbonamenti), ma offrirgli anche altri eventi di qualità è un buon incentivo per fidelizzarlo.

DOVE VEDREMO LE OLIMPIADI DI TOKYO 2020

Questo significa che a oggi – vale a dire a un anno dalla cerimonia d’inaugurazione di Tokyo 2020 – gli appassionati potranno vedere le Olimpiadi 2020 attraverso i seguenti “canali” (coperture e palinsesti ovviamente sono da definire nel dettaglio, anche se sappiamo già che su Eurosport Player ci sarà la copertura totale):

  • Eurosport Player
  • I due canali Eurosport presenti su DAZN
  • Rai Sport (200 ore di dirette)

ORA L’ACCORDO EUROSPORT-SKY?

Mancando ancora diverso tempo all’inizio delle Olimpiadi giapponesi, è possibile che Sky ed Eurosport trovino un accordo per la trasmissione dei Giochi anche sui due canali storici (210 e 211). Non solo è possibile, ma è anche asupicabile che in questa fase di cambiamento epocale a livello di diritti televisivi, due broadcaster storici trovino un equilibrio (economico) che porterebbe benefici a entrambe: aumento del valore della propria offerta (Sky) ed espansione del proprio brand (Eurosport). Vedremo.

Lascia un commento

Scrivi il tuo commento!
Digita il tuo nome qui