Figuraccia Rai 2: bucata la diretta del record del mondo nell’asta

0
738

Incredibile, inaccettabile ma non sorprendente. La Rai, come ai brutti tempi (finali di partita nel basket persi per dare la linea al telegiornale, 8 edizioni del Tg2 durante le Olimpiadi di Torino 2006, alla faccia della “Rete olimpica” e svariati altri casi), è riuscita nell’impresa di bucare la diretta del record del mondo del salto con l’asta al Golden Gala di Roma. Mentre Duplantis scriveva una pagina di storia, saltando 6.15 – 1cm sopra lo storico record di Bubka – Rai2 mandava la pubblicità e le anticipazioni del Tg2. 4 minuti e 58 secondi di pausa che hanno impedito ai telespettatori italiani di seguire in diretta l’impresa di Duplantis. Incredibile e inaccettabile.

Al rientro Franco Bragagna, chiaramente seccato da questo clamoroso “buco”, ha parlato di “pausa lunghetta” e ha commentato il salto in registrata.

https://www.facebook.com/sportinmediapage/posts/659005621709938

Per la Rai, che trasmette solo questo meeting su una rete generalista durante l’anno, si tratta di una figuraccia in piena regola, che conferma la rigidità e miopia delle reti generaliste. Rigidità e miopia che mal si conciliano con i tempi e il senso stesso dello sport. Il lato negativo è che RaiSport+HD resta una canale tematico per appassionati, mentre il palcoscenico generalista garantisce più ascolti e visibilità. Ci aspettiamo che Rai 2 si scusi e che Rai Sport prenda le distanze da questa clamorosa topica.

Lascia un commento

Scrivi il tuo commento!
Digita il tuo nome qui