Bike Channel ancora oscurato. Fine delle trasmissioni? (Aggiornamento del 04/02: di nuovo in onda)

1
2094
bike_channel_oscuramento

Lo scorso luglio ci occupammo di Bike Channel (canale 214 di Sky) e del suo temporaneo oscuramento (sotto trovate i 2 articoli). A distanza di qualche mese la situazione si è riproposta e, ormai da diversi giorni, Bike Channel non è più visibile: prima interruzione il 13 gennaio, poi ripresa e infine nuova interruzione.

Lo scorso 15 novembre era arrivata la notizia del fallimento del vecchio Bike Channel, con però la specifica che “il canale televisivo avrebbe proseguito le trasmissioni come Bike Channel International, fondato da Franco Cappiello e diretto da Mario De Michelis“. Per qualche settimana, effettivamente, il canale ha proseguito le trasmissioni. Poi, però, il nuovo oscuramento.

Sport in Media ha provato a contattare Bike Channel ma, mentre lo scorso luglio ottenemmo subito una spiegazione, in questi giorni – al momento – non abbiamo ricevuto nessuna motivazione per lo spegnimento del canale. Anche la pagina Facebook non è più aggiornata dallo scorso 11 gennaio.

Una situazione complicata che va avanti da diverso tempo. Negli corso della sua storia Bike Channel ha acquistato i diritti di alcune corse importanti (ad es. Gand-Wevelgem e Tour de Suisse) e ha trasmesso diversi programmi interessanti: prove di bici, test in salita, cicloturismo. Negli ultimi tempi, tuttavia, si era registrata una minor qualità dei programmi, con nessuna diretta rilevante e molte repliche. Nell’attesa una comunicazione ufficiale da parte dei dirigenti, speriamo di rivedere Bike Channel nuovamente in onda, ma le sensazioni, al momento, non sono positive.

AGGIORNAMENTO DEL 04/02

Buone nuove. A oggi, 04 febbraio, i programmi di Bike Channel sono tornati regolarmente in onda.

L’articolo di luglio 2019
Il secondo articolo di luglio 2019

1 COMMENTO

Lascia un commento

Scrivi il tuo commento!
Digita il tuo nome qui