Diritti Tv – Il Sei Nazioni torna su Sky, mentre Eurosport rinnova il Roland Garros fino al 2026

0
833

Continuano ad arrivare aggiornamenti sul fronte diritti video-televisivi. Negli ultimi giorni ci sono state due importanti notizie.

SEI NAZIONI 2022 SU SKY SPORT

Dopo la lunga parentesi targata Discovery-DMAX-Eurosport, il Sei Nazioni di rugby torna su Sky Sport. Sky, infatti, si è aggiudicata i diritti dell’edizione 2022 della massima manifestazione continentale. Sky trasmetterà anche il Sei Nazioni U20 (edizioni 2021 e 2022), in programma il prossimo 19 giugno, e il Sei Nazioni femminile, da febbraio 2022.

Sky trasmetterà anche tutti i test match autunnali, tra cui quelli dell’Italia contro la Nuova Zelanda (6 novembre), l’Argentina (13 novembre) e l’Uruguay (20 novembre).

Sky che si conferma “casa del rugby”, trasmettendo anche l’Autumn Internationals, i test-match in programma in autunno in Europa e che vedranno impegnate le stesse nazionali al via nel Sei Nazioni, che si confronteranno con potenze mondiali come Nuova Zelanda, Australia, Argentina e Sudafrica. A novembre Sky trasmetterà una ventina di test-match. Tra questi: il 6 novembre Italia-Nuova Zelanda, cui faranno seguito il 13 quello contro l’Argentina e il 20 contro l’Uruguay.

Sempre su Sky e in streaming su NOW sarà possibile assistere anche agli eventi organizzati dalla Sanzaar, l’organizzazione rugbistica dell’Emisfero Sud di cui fanno parte Nuova Zelanda, Australia, Sudafrica e Argentina. Fra questi, i test match a luglio di Nuova Zelanda, Australia e Argentina, il Rugby Championship tra agosto e ottobre, la Bledisloe Cup, le finali dei campionati neozelandese e sudafricano e il Super Rugby Trans Tasman, con finale il prossimo 19 giugno.

ROLAND GARROS SU EUROSPORT FINO AL 2026

Ubitennis ha rivelato che le trattative tra Roland Garros-FFT ed Eurosport per il rinnovo quinquennale (quindi fino al 2026) dei diritti video-televisivi è vicino alla conclusione. L’accordo è valido per tutta Europa, Italia compresa, ad eccezione dei diritti per la Francia, già venduti lo scorso anno a France Televisions e Amazon Prime Video.

Eurosport detiene anche i diritti dello US Open, mentre quelli degli Australian Open sono scaduti quest’anno. Sky proverà ad acquistarli per portarsi sul 2 a 2 a livello Slam?

Lascia un commento

Scrivi il tuo commento!
Digita il tuo nome qui