La gaffe (con scuse) di Tiziano Pieri sui cambi dell’Inter nel derby

0
323
Tiziano Pieri_Rai_gaffe_scuse_cambi_inter_2021

L’ex arbitro Tiziano Pieri, “moviolista” di Rai Sport, durante il programma “La Giostra del Gol”, trasmissione di RAI Italia (“gruppo di quattro canali televisivi distribuiti da Rai Com in America del Nord, America del Sud, Africa, Asia e Australia“), dedicata agli italiani all’estero, si è reso protagonista di una gaffe in diretta. Al termine di Milan-Inter (0-3), seppur aggiungendo un “forse” e un “non vorrei sbagliarmi“, ha sostenuto che l’Inter avvesse utilizzato quattro slot per le sostituzioni (invece dei 3 previsti dal regolamento) e che fosse passibile di “sconfitta a tavolino”. In realtà l’Inter ha effettuato correttamente i 5 cambi, utilizzando i 3 slot da regolamento.

Pochi minuti dopo, lo stesso Pieri ha verificato il tutto e si è corretto. È arrivato poi anche un Tweet con le scuse per l’errore.

Sicuramente non una bella figura per l’ex arbitro, che avrebbe potuto e dovuto verificare prima la situazione. In assoluto, comunque, è giusto dire che tra i moviolisti televisivi, Pieri rimane uno dei più apprezzabili per il modo di affrontare e spiegare le diverse questioni arbitrali.

Lascia un commento

Scrivi il tuo commento!
Digita il tuo nome qui