Ufficiale l’accordo Sky-DAZN: dal 20 settembre nasce DAZN1. Costi e attivazione

0
825

Con un anno di ritardo e dopo diverse settimane di trattative, finalmente, l’accordo Sky-DAZN è ufficiale. A pochi minuti da Juventus-Napoli è stata resa nota l’intesa che la maggior parte dei tifosi calcistici attendeva da tempo. Dal 20 settembre, vale a dire a partire dalla quarta giornata di Serie A (quella con il derby di Milano su DAZN…) nasce DAZN1 al canale 209 di Sky. Il canale trasmetterà le 3 partite di Serie A, esclusiva di DAZN e il meglio della programmazione della piattaforma VOD del gruppo Perform. Considerano i molti eventi a disposizione di DAZN (3 partite di Serie A, Serie B, Liga, Ligue 1, ecc.), in caso di contemporaneità sarà attivato il canale il canale 212 (DAZN2).

Un accordo necessario per entrambi i competitor, spinto anche dalla Lega di Serie A, dopo che i dati d’ascolto del campionato 2018/19 erano stati estremamente deludenti (doppio abbonamento su piattaforme con tecnologia diversa e pirateria le principali cause della perdita di abbonati al calcio di Serie A). Soprattutto, un accordo che fa felice i tifosi che, di fatto, potranno seguire la Serie A su un’unica piattaforma e senza problemi di segnale o buffering.

OFFERTA, COSTI E MODALITÀ DI ABBONAMENTO (VIDEO) – aggiornato al 02/09

La domanda che ciascun abbonato o interessato si fa è “quanto mi costa e come posso attivare il nuovo canale DAZN su Sky?”. La risposta è “dipende dalla situazione soggettiva”. Sky ha diffuso un video-tutorial in cui risponde a tutte gli interrogativi e dubbi. Consiglio: guardatelo con attenzione e individuate la vostra situazione. Dopodiché, in caso di ulteriori dubbi o domande, contattate direttamente Sky e/o DAZN per chiarire il tutto.

Ad ogni modo, in linea generale l’offerta Sky-DAZN sarà disponibile per i clienti Sky via satellite con Sky Q, My Sky HD o Sky HD che abbiano attivato l’account DAZN, e si potrà sottoscrivere solo online, attraverso il sito e l’app, attraverso la sezione Fai Da Te, a partire da mercoledì 4 settembre.

  • Gli abbonati Sky Calcio possono sottoscrivere l’offerta Sky-DAZN a 7,99 € al mese anziché 9,99 € al mese e avranno inoltre i primi tre mesi gratis (offerta valida sino al 22 settembre).
  • Per gli abbonati Sky da più di 3 anni (clienti extra +3, +5, +10), con attivi i pacchetti Sport e Calcio (non importa da quanto tempo) l’offerta sarà a carico di Sky, cioè senza alcun costo aggiuntivo.
  • Sono esclusi dall’offerta gli abbonati a fibra e digitale terrestre.
  • Il nuovo canale per ora non sarà disponibile su Sky Go.

Come potete notare, Sky ha voluto premiare concretamente gli abbonati storici ai pacchetti Sky Sport e Sky Calcio. Nel video viene inoltre spiegato cosa deve fare chi ha già sottoscritto un abbonamento a DAZN (tramite Sky o direttamente con DAZN).

Nel complesso, quindi, un accordo che va bene a tutti:

SKY: che torna ad avere sulla propria piattaforma tutte e 10 le partite; DAZN: che rinuncia alla propria “esclusiva tecnologica”, ma allarga la propria platea di abbonati e co-abbonati su una piattaforma “affidabile”;
LEGA SERIE A: che dopo il crollo di telespettatori dello scorso anno, dovuto alla scellerata scelta di spacchettare la Serie A su due piattaforme distinte (con grossi problemi e ricorso massiccio alla pirateria…), ritrova la Serie A su un’unica tecnologia (sat);
TIFOSI: soprattutto loro. Dopo i salti mortali dello scorso anno, potranno vedere tutta la Serie A sul satellite, con costi non impossibili o, in alcuni casi, senza costi aggiuntivi (finalmente Sky premia concretamente i vecchi abbonati che pagano, da anni, fiori di quattrini).

Lascia un commento

Scrivi il tuo commento!
Digita il tuo nome qui