“Tutto il calcio minuto per minuto” nella filmografia degli anni ’80

0
971

In questi giorni si celebrano i 60 anni di “Tutto il Calcio Minuto per Minuto“. Ci sono diversi articoli che raccontano aneddoti (a proposito: “Clamoroso al Cibali” è un falso storico), episodi e retroscena del programma di Radio Rai che mantiene ancora oggi un’elevata popolarità, nonostante le rivoluzioni tecnologiche e mediatiche avvenute negli ultimi 15-20 anni. Del resto, la radio è un medium che non conosce crisi e riesce ad adattarsi perfettamente ai cambiamenti più repentini: vedi attuale successo di podcast e home speaker.

Negli anni ’80 il cinema italiano sfornava film a getto continuo e in alcuni di essi “Tutto il calcio minuto per minuto” fu utilizzato per alcune scene cult. Tralasciando “L’Allenatore nel Pallone”, in cui le partite della Longobarda erano “radio-telecommentate” da telecronisti prestati alla radio (Nando Martellini e Fabrizio Maffei), citiamo due film che trasmettono perfettamente spirito e atmosfere degli anni ’80.

AL BAR DELLO SPORT

Il primo è “Al Bar dello sport” (film del 1983, regia di Francesco Massaro). Nella scena in cui Lino Banfi si accorge di aver fatto 12, anzi no, “perde la Juventus”, quindi 13, viene rappresentata perfettamente la commistione tra “Tutto il calcio” e il “Totocalcio”. Un periodo storico irripetibile – nessun nostalgismo, eh – in cui milioni di italiani seguivano contemporaneamente l’andamento delle partite e quello della propria schedina.

Peraltro, la radio è protagonista anche nella locandina del film.

Locandina di “Al Bar dello Sport” – 1983

ECCEZZZIUNALE VERAMENTE

L’altra scena è quella conclusiva di “Eccezzziunale veramente” (1982, Carlo Vanzina). Un episodio che potremmo definire ancora molto attuale, magari con un cambio di mezzo. Ieri: radio. Oggi: centro commerciale con fidanzato/marito che accompagna svogliato la fidanzata/moglie e sbircia furtivamente lo smartphone per controllare l’andamento delle partite, delle scommesse o del fantacalcio.

In ogni caso, buon compleanno e lunga vita a “Tutto il calcio minuto per minuto”. Soprattutto, però…

«Se la squadra del vostro cuore ha vinto, brindate con Stock, se ha perso consolatevi con Stock…».

Spot durante Tutto il Calcio Minuto per Minuto

Immagine di copertina tratta da postermania.it

Lascia un commento

Scrivi il tuo commento!
Digita il tuo nome qui