Decoder, già disponibile la prenotazione dell’eBook

0
265

In attesa dell’uscita ufficiale, in programma giovedì 3 dicembre 2020, è già possibile prenotare la versione eBook di “Decoder, Storia della Pay-Tv sportiva in Italia“. Basta cliccare sull’immagine qui sotto e si aprirà la relativa pagina di Amazon.

VERSIONE CARTACEA DISPONIBILE!

DECODER – STORIA DELLA PAY-TV SPORTIVA IN ITALIA: DA TELE+2 A SKY-DAZN, IL RACCONTO DI 30 ANNI ESAGERATAMENTE ITALIANI

Decoder, attraverso sport, giornalismo, tecnologia, politica e società, racconta i 30 anni di storia della Pay-Tv sportiva in Italia. Il libro ripercorre in modo dettagliato un periodo di grandi cambiamenti: dalla nascita di Tele+2 a Sky-DAZN, passando per Eurosport, Stream, Gioco Calcio, La7 Cartapiù, Dahlia Tv, Conto Tv, Fox Sports, Mediaset Premium e finendo con uno sguardo verso il futuro targato OTT.

Decoder non è una fredda elencazione di eventi, ma una ricostruzione ragionata, dettagliata, ricca di aneddoti, riletta anche attraverso le parole dei protagonisti e di alcuni grandi osservatori. La Pay-Tv, del resto, ha rivoluzionato totalmente il modo di seguire lo sport, ha determinato la nascita di un rapporto strettissimo tra le stesse televisioni e le leghe/società sportive e ha introdotto diverse novità a livello tecnologico (satellite, interattività, HD, streaming).

Lo sviluppo della Pay-Tv sportiva si intreccia inevitabilmente con il percorso trentennale di squadre e di campioni, molto spesso raccontati da alcuni autentici maestri di giornalismo sportivo televisivo: Rino Tommasi, Sergio Tavčar, Dan Peterson, Bruno Pizzul, Aldo Biscardi, Mario Camicia, Massimo Marianella, Sandro Piccinini, Flavio Tranquillo, Fabio Caressa e ancora Gianni Clerici, Mario Cotelli, Federico Buffa, Vittorio Munari, sono solo alcuni dei nomi più noti presenti nel libro. Ci sarà spazio, infine, per alcune considerazioni legate al linguaggio delle telecronache e al boom della narrazione sportiva.

Completano il libro i preziosi interventi di Pietro Nicolodi (Sky Sport) e Massimiliano Ambesi (Eurosport).

Lascia un commento

Scrivi il tuo commento!
Digita il tuo nome qui