Sky Sport diventa più “multi-sportiva”: nuovi diritti per volley, rugby, pallanuoto, pallamano, atletica, lotta e padel

1
988
Sky sport volley rugby pallamano pallanuoto atletica

Novità molto interessante in casa Sky Sport. Dopo l’addio alle Olimpiadi (Sky ha trasmesso i Giochi fino al 2014, rinunciando alle Olimpiadi 2016) e un’impostazione sempre più marcatamente calciocentrica, con le consuete “divagazioni” su F1 e MotoGP, Sky reinveste in modo deciso sui cosiddetti “altri sport”, dando spazio a volley, rugby, pallanuoto, pallamano, atletica leggera, lotta e padel. Una tendenza che era emersa chiaramente nelle ultime settimane e che oggi trova conferma, con l’annuncio dell’acquisizione di alcuni nuovi diritti.

Si comincia con il Volleye i match delle squadre italiane impegnate nella CEV Champions League maschile e femminile, che vede al via ben 8 squadre del nostro Paese (4 maschili: Sir Sicoma Monini Perugia, Cucine Lube Civitanova, Leo Shoes Modena e Itas Trentino; e 4 femminili: Savino Del Bene Scandicci, Unet e-work Busto Arsizio, A. Carraro Imoco Conegliano e Igor Volley Novara). Tra i match della prima giornata in onda martedì 8 dicembre 2020, anche il derby italiano tra Civitanova e Perugia. A seguire, dal 10 dicembre, il Padel con la fase finale dell’Estrella Damm Master Final di Minorca, e poi dal 17 dicembre con le Cupra FIP Finals di Cagliari.

Grandi appuntamenti anche per il Rugby: dall’11 dicembre Sky seguirà le due competizioni più importanti e prestigiose del Vecchio Continente, la Heineken Champions Cup e la European Challenge Cup, che vedranno impegnate anche due squadre italiane, Zebre Parma e Benetton Treviso. Per ogni fine settimana, ben 5 partite in onda su Sky, 3 di Champions Cup e le 2 di Challenge Cup con in campo i club italiani. Senza dimenticare la Lotta con gli incontri della World Cup di Belgrado dal 13 al 18 dicembre, con la Nazionale Italiana tra le grandi protagoniste.

Spazio anche alla Pallanuoto con i match della LEN Champions League, dai turni di qualificazione alle Final 8 di giugno, con tre italiane in acqua: Pro Recco, Ortigia e AN Brescia. E poi tanta Pallamano, con tanti eventi europei e mondiali: Sky trasmetterà le semifinali e le finali del Campionato Europeo femminile (18 e 20 dicembre), la Final4 della Champions League maschile (28 e 29 dicembre), le gare di qualificazione dell’Italia agli EHF Euro 2022 maschili (Azzurri contro la Lettonia il 7 e il 10 gennaio 2021) e i Mondiali maschili del prossimo anno, dalla fase a giorni alla finale (dal 14 al 31 gennaio 2021). Altro importante appuntamento quello con l’Atletica Leggera e il Continental Tour Gold: 11 tappe itineranti per tutto il mondo da maggio a settembre 2021.

Marzio Perrelli, Executive Vice President Sky Sport: “Queste nuove acquisizioni confermano ancora una volta l’importanza che da sempre Sky riconosce a tutti gli sport, e ai loro protagonisti maschili e  femminili. Siamo orgogliosi di poter arricchire le giornate di tanti appassionati con eventi di discipline che incarnano alla perfezione i grandi valori sportivi. Si tratta di grandi competizioni europee che daranno ancora più forza alla programmazione di Sky Sport, con i loro migliori interpreti in campo per uno spettacolo di alto livello. Tante novità che ribadiscono la volontà di Sky di sostenere tutto lo sport, in questo momento difficile, offrendo una sempre maggiore visibilità alle squadre italiane impegnate su palcoscenici internazionali, con quella qualità tecnologica e del racconto che contraddistingue il nostro modo di vivere gli eventi. Queste novità si aggiungono alla già ricca offerta Sky di grande sport italiano e internazionale, dal calcio ai motori, dal tennis al basket e molto altro, a conferma di quanto sia alta l’attenzione nei confronti dei nostri clienti”.

1 COMMENTO

Lascia un commento

Scrivi il tuo commento!
Digita il tuo nome qui