Ufficiale – Ad Amazon Prime Video i diritti Champions League 2021-2024 (16 partite)

1
1701

La notizia era già uscita da qualche settimana, ma oggi ha trovato conferma ufficiale: Amazon Prime Video ha acquistato dall’UEFA i diritti esclusivi dei migliori 16 match del mercoledì sera della Champions League 2021-2024, oltre a quelli per la trasmissione della Supercoppa Europea. Queste partite vedranno all’opera sempre le squadre italiane (sicuramente nei gironi, eventualmente anche nella fase a eliminazione diretta, fino alle semifinali). Si attende ora l’ufficialità degli altri diritti della Champions 2021-24 che dovrebbero essere stati acquistati da Sky Sport e di quelli in chiaro che dovrebbero essere finiti a Mediaset.

Una notizia attesa, che va nella direzione della frammentazione dei diritti, a sua volta temperata – a livello pratico, non economico – dalla tendenza verso l’aggregazione dei vari OTT. È notizia di questa settimana, infatti, che l’app di Amazon Prime Video è entrata nel decoder Sky Q. Resta da capire, ora, quale sarà la strategia della stessa Amazon e di DAZN verso i diritti della Serie A 2021-2024.

Per Amazon questa acquisizione è funzionale a sostenere il proprio core business (e-commerce) e a incentivare gli utenti a iscriversi al servizio Prime, con cui è possibile accedere al servizio OTT. Attualmente (dicembre 2020) il costo di Prime è di 36 euro l’anno (3€ al mese). C’è molta curiosità, infine, per scoprire quali saranno le scelte di Amazon sul fronte giornalistico e di copertura a livello di telecronache.

1 COMMENTO

Lascia un commento

Scrivi il tuo commento!
Digita il tuo nome qui